Un nostro responsabile sarà a tua disposizione per darti tutte le inforazioni necessarie.

Principi erogazione servizi

 



La ricerca di una migliore qualità dell’assistenza e del benessere dell’ospite è il principio che guida il percorso evolutivo della ns. struttura e l’agire quotidiano dei ns. operatori. Su questa base si innestano:
• Eguaglianza e centralità dell’utenza
L’erogazione del servizio deve essere ispirata al principio di eguaglianza dei diritti degli utenti, garantendo parità di trattamento a parità di condizioni del servizio prestato. L’eguaglianza va intesa come divieto di qualsiasi discriminazione, non giustificata, e non come uniformità di trattamento che si tradurrebbe in incapacità a dare risposte mirate ai bisogni degli utenti.La Residenza Sanitaria per Disabili Fondazione Eleonora e Lidia Onlus fa proprio tale principio considerando ciascun utente come unico e programmando le attività in modo personalizzato mediante piani assistenziali e terapeutici individualizzati.
• Imparzialità
I soggetti erogatori di servizi alla persona hanno l’obbligo di ispirare i propri comportamenti, nei confronti degli utenti, a criteri di obiettività, giustizia e imparzialità.
La Residenza Sanitaria per Disabili Fondazione Eleonora e Lidia Onlus fa proprio tale principio garantendo che il personale in servizio operi con trasparenza ed equità
• Continuità: il Centro Residenziale come nuova casa
L’erogazione del servizio deve essere continua, regolare e senza interruzioni. Le eventuali interruzioni devono essere espressamente regolate dalla normativa di settore. In tali casi i soggetti erogatori devono adottare misure volte ad arrecare agli utenti il minor disagio possibile.
La Residenza Sanitaria per Disabili Fondazione Eleonora e Lidia Onlus fa proprio tale principio garantendo un servizio di assistenza continuativo, 24 ore su 24. La continuità comporta che il Centro Residenziale diventi per gli ospiti una nuova casa, per questo motivo l’assistenza è improntata alla creazione di un ambiente sicuro e confortevole, dove l’ospite possa sentirsi a proprio agio e supportato in ogni momento della sua giornata.
• Valorizzazione delle capacità
La Residenza Sanitaria per Disabili Fondazione Eleonora e Lidia Onlus fa proprio questo principio rispettando e promuovendo l’autonomia dell’utente, ma tenendo presente che relazione di cura significa anche sostenere la persona in condizione di bisogno. Per coloro che presentano deficit cognitivi si dà importanza alla comunicazione non verbale, capace di creare, mantenere e sviluppare la relazione di cura. Le diverse figure professionali hanno pertanto il compito di favorire e stimolare il diritto all’autodeterminazione dell’utente. Il Disabile è visto come “persona” in grado di esprimere bisogni, desideri ed opinioni.
• Partecipazione – come valorizzazione della relazione con utenti, familiari ed operatori
I soggetti erogatori devono garantire la partecipazione dell’utente alla prestazione. Il cliente ha diritto di accesso alle informazioni in possesso del soggetto erogatore che lo riguardano. Il cliente può formulare suggerimenti per il miglioramento del servizio.
La Residenza Sanitaria per Disabili Fondazione Eleonora e Lidia Onlus fa proprio tale principio coinvolgendo e responsabilizzando l’utente e i suoi familiari, nonché tutti gli operatori nella realizzazione dei piani individualizzati, informando i familiari sugli obiettivi di benessere, creando in tal modo i presupposti affinché tra utenti ed Ente si sviluppi un rapporto di fiducia reciproca. Il tutto nel rispetto della riservatezza dei dati personali. La partecipazione diventa uno strumento di motivazione e coinvolgimento di tutto il personale e una garanzia di controllo, trasparenza e collaborazione per l’utenza.
• Integrazione con il territorio
Fondamentale è il mantenimento dei legami amicali con l’ambiente di appartenenza del disabile e lo sviluppo dei contatti con tutte le realtà sociali ed aggregative presenti sul territorio, al fine di mantenere il disabile il più possibile integrato nel contesto territoriale di appartenenza.
• Innovazione
La filosofia della Residenza Sanitaria per Disabili Fondazione Eleonora e Lidia Onlus è quella di rispondere tempestivamente alle domande di servizi emergenti e se, possibile, di prevenirle. Pertanto vi è un investimento di risorse finalizzato allo studio di soluzioni innovative ed alla sperimentazione di nuovi servizi.
• Efficacia ed Efficienza
Il servizio pubblico deve essere erogato in modo da garantire efficienza ed efficacia.
La Residenza Sanitaria per Disabili Fondazione Eleonora e Lidia Onlus fa propri sia il principio di efficacia, verificando periodicamente se gli obiettivi di benessere relativi all’ospite siano stati o meno raggiunti, sia quello di efficienza, verificando costantemente che si operi in base al miglior utilizzo delle risorse disponibili per il raggiungimento degli obiettivi di salute.

Volontariato

Se vuoi far parte del nostro staff di volontari, non esitare nel contattarci.

» continua ....

Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Info OK